2009 01 lug

La Dolce mi.ma: artE&Brio all’Embassy&Boston


by Redazione Web

L’estate 2009 a Milano Marittima è sempre più esclusiva.
Per chi ama la nostra località, ma non apprezza il chiasso e le serate troppo glamour di viale Gramsci è in arrivo una serie di proposte caratterizzate da garbo e raffinatezza, dedicate agli amanti di arte e cultura.

La Dolce mi.ma. è un progetto voluto da Giuseppe Fabbri, con il sostegno e l’approvazione del Comune di Cervia, per offrire un’alternativa cultural-emozionale a tutte le persone che desiderano vivere dei momenti speciali, accompagnati da incontri d’arte sotto tutte le sue accezioni. Lo scopo è creare un’offerta turistica assolutamente nuova per il nostro territorio: infatti le strutture alberghiere non sono solo ospitalità, ma possono essere anche molte altre opportunità.

L’idea è quella di uno spazio dedicato a spettacoli di qualità e di capacità culturale ampia e svariata, un’area per iniziative, per bere qualcosa semplicemente in tranquillità, con volumi “bassi” con un’attenzione speciale alla natura del luogo, fra mare e pineta, specie per differenziarsi dalle zone più affollate e mondane della nostra località.

L’area dedicata agli eventi è il giardino degli hotel Embassy&Boston. Luogo ideale per incontrare e condividere esperienze di piacere che stuzzicano tutti i sensi, la musica, l’arte i sapori e gli odori di un “giardino culturale” sul mare. , un ampio spazio riservato che permette serate in tranquillità tra il fresco della pineta e la brezza del mare, per degustare, ascoltare, ammirare, e star bene. La cornice potrà variare nelle serate meno calde o per via del mal tempo mantenendo la magia che caratterizza il luogo, infatti la loggia interna con il cielo a vista e le ampie vetrate sulla pineta e sul mare si presta perfettamente per qualsiasi occasione fashion e culturale artistica, già scenario di sfilate di moda, mostre d’arte, presentazione di libri, riviste e rassegne musicali con degustazioni a tema.

Numerosi gli eventi in programma che permetteranno un viaggio per i vari generi musicali nei vari paesi.
Per mercoledì 15 luglio, appuntamento con una serata francese e il mercoledì successivo Caffè Chantant (per i meno esperti o per chi è troppo giovane e non era a Parigi nel  XVIII secolo (!!!) spieghiamo che Caffè Chantant è un genere di spettacolo  che comprende piccole rappresentazioni teatrali, operette, giochi di prestigio, balletti, canzoni in locali dove si potevano consumare bibite nel corso dello spettacolo).
Poi, la serata del 29 luglio è tutta dedicata alla musica dell’America degli anni 50 di Marilyn Monroe, e al suo mito di icona pop.

Non vi rimane che spargere la voce, invitare qualche amico e passare una bella serata in compagnia.

Buona artE&Brio a tutti!

Tag: , , ,

Un Commento a “La Dolce mi.ma: artE&Brio all’Embassy&Boston”

  1. brunella scrive:

    sono stata presente all’inaugurazione. credo sia una bella iniziativa: ma non vedo e non sento parlarne in giro. in bocca al lupo!